Rambo, il cecchino e Usain Bolt

Rambo, il cecchino e Usain Bolt

Finalmente ho trovato il tempo di studiare il libro “Evolvi il tuo marketing”[1]
dell’ottimo Francesco Sordi.

Risultano assolutamente ovvi i complimenti per il modo in cui questo testo offre uno “Spaccato sul marketing realizzato con una steadycam”. In questa sede voglio aiutare Francesco a trovare un’alternativa all’utilizzo del linguaggio bellico.

Nel primo capitolo, dedicato alla valorizzazione dell’approccio scientifico al marketing strategico, Francesco elenca i vantaggi che tale approccio ha.

Il primo dei vantaggi è l’efficacia.

In questo paragrafo Francesco usa, obtorto collo, una metafora bellica, seppur addolcita dal parziale utilizzo di riferimenti cinematografici.

Francesco contrappone la figura di Rambo che spara fiumi di proiettili per colpire i suoi avversari e il cecchino, one shot one kill. Il riferimento è chiaro: la redemption di Rambo è bassissima, ma negli anni ’80, in piena crescita economica, nessuno guardava al ROI. Oggi il ROI lo dobbiamo guardare e dobbiamo diventare cecchini: i proiettili costano e dobbiamo usare esattamente quelli che servono.

A Francesco, per sua stessa ammissione, non piacciono le metafore belliche, che nel linguaggio di marketing sono praticamente onnipresenti.

Mi permetto di suggerirgli un video che ho trovato affascinante, e che mette in scena la competitività, il vincere e l’efficacia delle singole azioni.

In questo video viene analizzata la gara in cui Bolt ha conquistato il record. Bolt non è semplicemente il più veloce, ma è l’atleta che controlla e prepara ogni aspetto della corsa con un approccio scientifico.

Un libro certamente consigliato!


[1] In qualità di Affiliato Amazon, ricevo un guadagno per ciascun acquisto idoneo.

Lascia una risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Info sull'autore

Matteo administrator

Sono un consulente di marketing che aiuta le aziende a capire come fare CON il marketing per raggiungere gli obiettivi!