Matteo, il tuo consulente di Ma(r)k(et)ing :-)

Come si diventa consulente di marketing?

La mia foto...Mi chiamo Matteo Miotto e fin dalla laurea mi sono occupato di marketing, prima in una piccola agenzia di comunicazione e poi come consulente freelance.

Ho iniziato come junior account (modo cool per dire che cercavo clienti e gestivo i lavori più semplici). Poi sono diventato socio e project manager, (altro modo cool per dire che gestivo la squadra di grafici, fotografi, webdesigner, web developer, social media specialist per realizzare le strategie che concordavo con i clienti).

In estrema sintesi, nelle mie mansioni di PM

  • ascoltavo il brief da parte dell’account che gestiva il cliente,
  • analizzavo con lui le esigenze, gli obiettivi, il mercato,
  • pianificavo una strategia operativa,
  • seguivo step by step i lavori all’interno dell’agenzia,
  • rimanevo a stretto contatto con i collaboratori e fornitori,
  • controllavo i risultati delle strategie così come venivano applicate.

Nel tempo ho iniziato la mia esperienza di formatore e tutt’ora collaboro come docente in uno studio di formazione.

Faccio inoltre parte del team di Gianesin, Canepari & Partners, società di consulenza ad Asolo collaborando nella divisione di sviluppo del business.